Powered by

News

Certificazione DSA età adulta: la specializzazione di ProgettAzione

Certificazione DSA età adulta: la specializzazione di ProgettAzione

Grazie all’inquadramento normativo della Legge 170, i dislessici hanno ottenuto la conferma del loro diritto allo studio e un significativo aumento delle opportunità di raggiungere traguardi accademici, supportati dagli strumenti compensativi e dispensativi che la legge prevede per loro.

Alzheimer: con il test dei soldi è possibile riconoscere i primi sintomi

Alzheimer: con il test dei soldi è possibile riconoscere i primi sintomi

Alzheimer: test dei soldi.
L’esercizio permette di identificare l’Alzheimer e le malattie degenerative. L’unicità del test ha permesso di riscontrare che ogni specifica tipologia di errore si riferisce ad una patologia differente. Contare i soldi è una prassi quotidiana che può diventare un prezioso indice predittivo per riconoscere i segnali della malattia di Alzheimer. Un gesto, infatti, che è diventato oggetto di studio dall’Istituto San Camillo del Lido in provincia di Venezia. La dottoressa Francesca Burgio direttrice della neuropsicologia ha messo a punto un test chiamato Nedl-f (Numerical Activities of daily living financial).

Lesioni cerebrali ed esiti: come vivere la disfagia – webinar mercoledì 22.03.2023

Lesioni cerebrali ed esiti: come vivere la disfagia – webinar mercoledì 22.03.2023

Lesioni cerebrali ed esiti: come vivere la disfagia. Webinar mercoledì 22.03.2023 – partecipazione è gratuita previa iscrizione attraverso il link https://forms.gle/15cGsoQCt6NfCfNC9
Il giorno stesso del webinar verrà inviato il link attraverso il quale poter partecipare.
Il Gruppo di Auto Mutuo Aiuto disfagia è uno “spazio” d’incontro gratuito in cui le persone, supportate da un facilitatore, si incontrano, si scambiano informazioni e possono ricevere o dare supporto.

Società italiana di Neurologia: un nostro contributo tra le iniziative previste nella Settimana del cervello 2023.

Società italiana di Neurologia: un nostro contributo tra le iniziative previste nella Settimana del cervello 2023.

Anche la SIN (Società italiana di Neurologia) propone un Programma dedicato con 20 iniziative per promuovere approfondimenti e attività divulgative.
Un nostro contributo tra le iniziative previste.
Le iniziative della Società italiana di Neurologia
Un Webinar sul rapporto tra lesioni cerebrali acquisite e accesso al lavoro

Riabilitazione e reinserimento sociale – la filiera di servizi dedicati di ProgettAzione

Riabilitazione e reinserimento sociale – la filiera di servizi dedicati di ProgettAzione

Riabilitazione e reinserimento sociale: l’importanza di servizi dedicati.
ProgettAzione gestisce una filiera articolata di servizi per persone con Cerebrolesioni Acquisite (CDD, RSD, Cooperativa B, Housing Sociale).
Ogni intervento è personalizzato e viene progettato da un’Equipe multidisciplinare composta da neuropsicologi, logopedisti, fisioterapisti, psicologi, psicoterapeuti, neurologo, educatori professionali.

Disabilità acquisita: quali interventi educativi? Webinar gratuito il 28 febbraio

Disabilità acquisita: quali interventi educativi? Webinar gratuito il 28 febbraio

Disabilità acquisita: interventi educativi. Webinar gratuito con gli esperti di ProgettAzione. 28.02.2023 ore 21 Piattaforma Meet– Quali interventi educativi? – dott.ssa Katiuscia Zanardi
ProgettAzione che da oltre 20 anni gestisce servizi a favore di persone con disabilità in seguito ad una Grave Cerebrolesione Acquisita, ha provato a raccogliere le principali domande poste da familiari e caregiver costruendo un ciclo di webinar gratuito aperto a tutti.

La riforma del sistema di giustizia minorile: Webinar gratuito il 13 marzo 2023

La riforma del sistema di giustizia minorile: Webinar gratuito il 13 marzo 2023

La riforma del sistema di giustizia minorile – 13.03.2023 webinar gratuito e formativo sui decreti legislativi e le modifiche del codice di procedura civile.
La tutela sociale e legale dei minorenni ha recentemente visto importanti modifiche al sistema di giustizia minorile introdotte con la legge 26 novembre 2021 n.206 “Delega per l’efficienza del processo civile e per la revisione della disciplina degli strumenti di risoluzione alternativa delle controversie e misure urgenti di razionalizzazione dei procedimenti in materia di diritti delle persone e delle famiglie nonché in materia di esecuzione forzata” e attuata dai Decreti Legislativi approvati 10/10/22 n.149 e n.151.

Disabilità cognitiva e intellettiva: sviluppo delle competenze per la gestione della vita quotidiana.

Disabilità cognitiva e intellettiva: sviluppo delle competenze per la gestione della vita quotidiana.

Presso i Centri di Progettazione, le persone con disabilità cognitive e relazionali, possono accedere a percorsi e servizi personalizzati che riguardano:
• Mantenimento e sviluppo delle capacità di gestione della vita quotidiana;
• Mantenimento e sviluppo delle capacità cognitive;
• Mantenimento e crescita delle autonomie e della socializzazione, attraverso progetti individualizzati da realizzarsi;
• Valutazione e sviluppo delle abilità lavorative;
• Sostegno psicologico alla persona ed ai familiari.

L’affido familiare oggi: il punto di vista del bambino e del ragazzo

L’affido familiare oggi: il punto di vista del bambino e del ragazzo

L’affido familiare oggi: il punto di vista del bambino e del ragazzo.
Il percorso prevede 4 incontri (25 gennaio, 22 febbraio, 29 marzo, 31 maggio 2023) dalle 10:00 alle 12:00. In relazione alla provenienza degli iscritti gli incontri verranno realizzati in presenza a Milano o da remoto attraverso piattaforma Google Meet.
https://www.formazionesocialeclinica.it/portfolio/supervisione-sulle-situazioni-di-affido-familiare-genn-magg-2023/

Come si costruisce l’affettività?: webinar formativo 24 gennaio 2023

Come si costruisce l’affettività?: webinar formativo 24 gennaio 2023

Come si costruisce l’affettività: webinar formativo gratuito organizzato per il 24 gennaio 2023 dalle 21:00 alle 22:00 su piattaforma Google Meet.
La dottoressa Claudia Maggio, Neuropsicologa e Responsabile Scientifica della Cooperativa ProgettAzione, ci illustrerà come cambia la modulazione degli affetti e delle relazioni in una situazione di disabilità acquisita e come si modifica la gestione del corpo dell’altro.