Powered by

Blog

Supervisione strumento di lavoro: “Le nuove sfide dell’adolescenza” e “La tutela dei minori e della famiglia”

La supervisione come strumento di lavoro, si presta a favorire una riflessione sia in merito alla relazione instaurata con il bambino, con l’adolescente e con la sua famiglia, sia sugli effetti connessi agli interventi messi in atto, sia sugli aspetti metodologici clinici e sociali di cui tener conto.

PRESENTAZIONE ED OBIETTIVI DEL PROGETTO:
Gruppo di supervisione sulle situazioni di minori e famiglie

FormAzione, che da alcuni anni promuove i cicli di specializzazione “Le nuove sfide dell’adolescenza” e “La tutela dei minori e della famiglia”, prevede la possibilità di un percorso di riflessione e ricerca attorno a questi temi, attraverso l’offerta di una supervisione in gruppo sulle situazioni in carico all’equipe di tutela minori, ai servizi territoriali ed ai servizi affidi. L’argomento della tutela dei minori esige un’elevata competenza specialistica nella conoscenza della normativa e nell’individuazione degli interventi.

Ciascuna situazione, inoltre, richiede capacità rinnovate di lettura e di formulazione del progetto finalizzato al recupero dell’equilibrio familiare.

METODOLOGIA

Il gruppo, che sarà formato da minimo 10 e massimo 15 operatori, è aperto ad assistenti sociali, psicologi, educatori dei servizi territoriali e delle comunità. La supervisione sarà condotta da un’assistente sociale specialista. Sarà possibile programmare, se necessario, una consulenza giuridica per particolari situazioni.
La proposta di lavoro prevede, a partire dalle situazioni presentate dai partecipanti e dalla riflessione sulle implicazioni per l’operatore, un contributo teorico metodologico e deontologico.

ORGANIZZAZIONE

Il percorso prevede un incontro al mese di 3 ore per 5 incontri dalle ore 9.30 alle 12.30 indicativamente a partire dal mese di ottobre 2018. Gli incontri verranno svolti a Milano, in Piazza Grandi, 6 – int. C.
Il calendario sarà definito previo raggiungimento numero minimo di 10 iscritti.

INFORMAZIONI
Per ulteriori informazioni è possibile consultare il nostro sito internet www.formazionesocialiclinica.it o contattare la referente dell’area FormAzione, Daniela Masseroli, tel. 035657351 o e-mail d.masseroli@cooperativaprogettazione.it.

Per la frequenza al corso sono stati richiesti al CROAS Lombardia  i crediti formativi e deontologici per gli assistenti sociali

DOCENTI

Margherita Gallina Assistente sociale specialista.
Ha lavorato nel territorio del Comune di Milano, come assistente sociale e coordinatore di servizi materno infantili. Responsabile per la Provincia di Milano del Piano territoriale della L. 285/97. Ha ideato e realizzato servizi sperimentali a favore di infanzia e adolescenza.
Docente a contratto presso Università Milano Bicocca nel corso di Servizio sociale. Ha esperienza di supervisione e formazione di operatori dei servizi Tutela minori.

Per approfondimenti:
http://www.formazionesocialeclinica.it/portfolio/gruppo-di-supervisione/

Supervisione strumento di lavoro

Supervisione strumento di lavoro

Share Button