Powered by

SOFFERENZA PSICHICA E REATO IN ADOLESCENZA – Milano 12 febbraio 2020

Seminario formativo

SOFFERENZA PSICHICA E REATO IN ADOLESCENZA

Mercoledì 12 febbraio 2020

Presentazione del seminario Costi e PagamentiProgrammaDove siamo

Gli operatori della cura e dell’aiuto che si occupano di adolescenti si confrontano con ragazzi che presentano manifestazioni che non sono parte del fisiologico, a volte turbolento, percorso di sviluppo individuale, ma segni di psicopatologia. Alcuni ragazzi esprimono la loro sofferenza anche con comportamenti gravi e condotte devianti che li portano a commettere reati.

Quale intervento è possibile a fronte di queste situazioni e come assumere un approccio deontologicamente e clinicamente  corretto con questi ragazzi? Quali misure possono aiutarli a riconoscere la loro responsabilità e avviarli al rispetto dell’altro, quando le loro esperienze sono state segnate da vicende dolorose e traumatiche?

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso propone alcune riflessioni teoriche e buone prassi del lavoro.

METODOLOGIA

Gli incontri prevedono la presenza di massimo 40 persone per facilitare il confronto, contributi teorici accompagnati da situazioni esemplificative e discussione in plenaria. E’ prevista la possibilità di presentazione di casi a cura degli iscritti.

INFORMAZIONI

Il seminario formativo, che verrà attivato con un numero minimo di 15 iscritti, si terrà mercoledì 12 febbraio 2020 dalle 9:30 alle 16:30 (con un’ora di pausa pranzo), alla presenza dei docenti sotto indicati, presso la sede dell’Opera Diocesana Istituto San Vincenzo, in via Copernico n.5 a Milano.

La quota per la partecipazione è di €80,00 onnicomprensivi.

Per la frequenza al corso sono stati richiesti al CROAS Lombardia i crediti formativi per gli assistenti sociali

DOCENTI

Luca Gaburri: psichiatra psicoterapeuta, già direttore scientifico di “La Comunità”, comunità terapeutica della Fondazione L’Aliante. comunità  terapeutica della Fondazione l’Aliante. Docente presso ISERDIP e SIPP, supervisore e formatore per istituzioni pubbliche  e private.

Giancarla Panizza: assistente sociale, da oltre venti anni lavora presso la Fondazione l’Aliante Onlus, con adolescenti stranieri e le loro famiglie. Svolge attività di formazione e supervisione ad operatori dei servizi sociali, socio-sanitari ed educativi. È stata consulente in qualità di progettista sociale presso enti pubblici.

Roberta Ghidelli: assistente sociale presso l’ufficio di servizio sociale per i minorenni del ministero della Giustizia di Milano, si è specializzata in antropologia per rispondere ai bisogni dell’utenza migrante, partecipa alla progettazione integrata territoriale sul penale minorile e sulla legalità/giustizia riparativa.

Il pagamento va effettuato con bonifico bancario, specificando il titolo del corso, da effettuarsi all’atto della conferma dell’iscrizione a:

Progettazione C. Sociale – BCC Sorisole e Lepreno, Bergamo – IT42A0886911102000000000143

L’ISCRIZIONE SARA’ CONSIDERATA VALIDA ALL’ATTO DEL PAGAMENTO E LA FATTURA SARA’ INVIATA SUCCESSIVAMENTE.

Per scaricare il programma del corso clicca qui: Sofferenza psichica e reato in adolescenza

“Opera Diocesana Istituto San Vincenzo” – via Copernico, 5 – Milano.

Opera San Vincenzo MILANO
Come arrivare con i mezzi pubblici:
M2 fermata Sondrio
M3 fermata Stazione Centrale
Bus: 90, 91 o 92

PER ISCRIVERSI AL CORSO:

Compilare il seguente modulo in tutte le sue parti.

ATTENZIONE: l’iscrizione all’evento comporta automaticamente la fatturazione della quota indicata per la partecipazione allo stesso. In caso di impossibilità a partecipare, chiediamo cortesemente di avvisare tempestivamente, così da dare modo alle persone in lista d’attesa di usufruire del posto liberatosi.

Chi, una volta iscritto, non parteciperà al corso, consideri che:

– avvisando con almeno 7 giorni di anticipo, potrà usufruire della quota versata per partecipare ad un altro evento formativo di Progettazione scelto fra quelli di successiva programmazione;

– avvisando con meno di 7 giorni di anticipo, darà motivo a “Progettazione” di trattenere comunque la quota versata.

Richiedente

Provincia

Professione

Ente di appartenenza


Intestazione e C.F. o P.IVA per la fatturazione:




Share Button