Powered by

Blog

Le Relazioni del corso “L’indagine psicosociale disposta dalla magistratura”

Il Contributo di Sergio Premoli:  L’Operatore, l’adolescente e la misura 

L’ADOLESCENTE, L’EDUCATORE E LA QUESTIONE DELLA MISURA

 

Articolo pubblicato sulla rivista “L’educatore professionale”, n.3, 1993.

CONTENUTO:Sulla base di elementi teorici della psicoanalisi, i problemi della “misura” e della “dismisura” sono esaminati nel contesto del rapporto educativo. La “dismisura” che per un adolescente è da considerarsi

“strutturale” nella sua tappa evolutiva, risulta invece deleteria nei comportamenti dei genitori e degli educatori.

Questi sono chiamati a sviluppare “forme di regolazione” capaci di fornire all’adolescente la possibilità di far fronte alle proprie spinte pulsionali non nella semplice modalità della “scarica”, mettendo fuori gioco l’intervento del pensiero.

La supervisione è uno strumento essenziale che permette agli educatori la rielaborazione degli “scarti” che inevitabilmente derivano dalla loro pratica professionale quotidiana con gli adolescenti.

 

Sergio Premoli –  Milano – Formazione SocialeClinica – Progettazione C. Sociale – 20 febbraio 2014

 

 

Share Button